Compatibilità idraulica

Nelle Indicazioni operative relative all’Applicazione delle misure di salvaguardia della Direttiva "Alluvioni" 2007/60/CE , emesse dal Comune di Milano in data 15 aprile 2016, si prescrive per le aree definite come classe di Rischio “R4” (rischio molto elevato) e con tipologia “P3” (scenario frequente) sono consentiti gli interventi a condizione che essi non aumentino il livello di rischio comportando significativo ostacolo al deflusso o riduzione apprezzabile della capacità di invaso delle aree stesse e non precludano la possibilità di eliminare le cause che determinano le condizioni di rischio.

Lo studio d'Ingegneria L.Cafaro si è specializzato nella stesura degli studi di compatibilità idrulica al fine di ottenere la DIA.


Lavori eseguiti:

Clicca sull'immagine o sulla descrizione per saperne di più!

Studio d'ingegneria L. Cafaro 2016